Aprono oggi, 18 febbraio 2013, le iscrizioni al test di ammissione al corso di laurea in Medicina e Chirurgia in inglese per l’anno accademico 2013-14

Il processo di ammissione ai corsi di Medicina in lingua inglese comporta grandi novità tra cui una data anticipata in cui poter sostenere il test, denominato IMAT (International Medical Admissions Test), punti aggiuntivi a chi è in possesso di un certificato di lingua inglese riconosciuto e valutazione dei voti scolastici.

Cambridge English Language Assessment, già Cambridge ESOL, esperti mondiali nel campo della valutazione, collabora per la terza volta con il  Ministero  dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) per lo sviluppo del test di ammissione alle facoltà di medicina e chirurgia che offrono i corsi esclusivamente in lingua Inglese.

Il test si terrà il prossimo 15 Aprile, con un anticipo di quasi 5 mesi rispetto agli anni scorsi,  per facilitare l’iscrizione universitaria da parte degli studenti e per migliorare il processo di selezione da parte delle università.

Il test potrà essere sostenuto presso le università statali che offrono il corso esclusivamente in lingua inglese, tra cui Bari, Milano Statale, Pavia, Roma La Sapienza, Roma Tor Vergata e Seconda Università di Napoli.  Grazie alla rete dei Centri d’Esame Cambridge sarà possibile sostenere il test in ben diciotto località  del mondo quali Buenos Aires, Sao Paolo, Beijing, Jeddah, Dubai, Londra, New York, Tel Aviv, Barcelona, Monaco e altre otto città di rilevanza internazionale.

Nick Beer, Direttore Cambridge English Language Assessment Italia, commenta “La data anticipata permette ai giovani studenti  di pianificare il loro futuro prima del termine della  loro carriera scolastica. Rende inoltre l’università italiana più attraente agli occhi  degli studenti stranieri facilitando quindi il processo di internazionalizzazione degli atenei italiani. Vivendo in Italia da oltre 25 anni, so per esperienza che le università italiane offrono una formazione di qualità e meritano una visibilità maggiore nel mondo.”

Un’ulteriore novità è rappresentata dal riconoscimento delle certificazioni di competenza di  lingua inglese in possesso dei candidati nonché del loro rendimento scolastico. Infatti, coloro che supereranno l’IMAT con un minimo di 20 punti e che già detengono un certificato tra quelli elencati nel Decreto Ministeriale del 14 febbraio 2013 n. 109, otterranno  5 punti aggiuntivi. Fino a 5 punti invece saranno assegnati in funzione dei risultati ottenuti durante i tre anni precedenti l’anno di maturità.

L’iscrizione all’ IMAT è possibile unicamente tramite il portale UniversItaly (www.universitaly.it/) dal 18 febbraio al 20 marzo. Gli studenti dovranno registrarsi e scegliere l’ateneo presso il quale intendono frequentare il corso e la sede in cui sostenere il test, sia in Italia che all’estero. Quest’anno il MIUR ha deciso di destinare 194 posti a studenti della Comunità Europea e 96 a studenti non comunitari residenti all’estero.

Informazioni su Cambridge English Language Assessment

Cambridge English Language Assessment offre la più prestigiosa gamma al mondo di qualifiche di lingua Inglese. Nel 2013 si celebrano 100 anni di attività.

Più di 4 milioni di candidati all’anno sostengono gli esami Cambridge English in oltre 130 paesi.

Cambridge English Language Assessment  è parte di Cambridge Assessment, un’organizzazione senza scopo di lucro della University of Cambridge, riconosciuta come il più grande ente di valutazione linguistica in tutto il mondo.

In Italia gli esami Cambridge English sono gestiti da 150 centri in tutto il territorio e supportati da un ufficio centrale con sede a Bologna che coordina e assicura un programma di qualità, offrendo supporto professionale, formazione e ricerca.

Per maggiori informazioni:
Sarah Ellis – Paola Della Loggia
Cambridge English Language Assessment, Italy
Via Testoni, 2, 40123 Bologna
Tel. 051 5880207
Fax 051 224192
Per contattarci: info@CambridgeESOL.it
Website: www.CambridgeESOL.it
Join us on Facebook on www.facebook.com/CambridgeEnglishItaly
Join us on Twitter on www.twitter.com/CambridgeEngIT
http://cambridgeesolitaly.wordpress.com/
100 years of Cambridge English exams