Regolamento

Il regolamento, soprattutto un insieme di criteri di buon senso. L’abilitazione utente prevede l’accettazione del regolamento:

  1. I comunicati stampa possono essere solo in italiano
  2. Comunicati stampa politici, comunicati stampa di argomento sex, forex, gaming, comunicati con prezzi o annunci di corsi a pagamento non verranno pubblicati gratuitamente. Contattate prima la redazione.
  3. In www.comunicati-stampa.com potrai pubblicare solo comunicati stampa di interesse nazionale e di altissima qualità (ricorda che Comunicati-Stampa.com è fonte per Google News e Google News mobile).
  4. Ogni comunicato dovrà avere almeno una immagine: è preferibile caricare direttamente le immagini per usarle sia nel comunicato che nell’area Featured Image. Attenzione si suggerisce di utilizzare il formato jpeg, di ottimizzarne la compressione, la massima larghezza di 800 ed un peso di non oltre 150m.
    Si potrà sempre utilizzare immagini di qualsiasi dimensione caricandole da altri siti utilizzando il codice html <img src=”http://
    Comunicati stampa senza immagini o con loghi aziendali potranno non essere pubblicati.
  5. Il titolo non può essere solo in maiuscolo e si consiglia di limitare il maiuscolo solo allo stretto necessario
  6. Per quanto possibile non utilizzare font diverse da quella di default, di dimensione superiore o inferiore, di colori strani
  7. Non utilizzare i tag H (h1, h2, …)
  8. Cerca di limitare il numero di link introdotti in modo ragionevole (in ogni caso un utente abilitato potrà pubblicare senza link).
  9. Cerca di limitare il numero di tag introdotti in modo ragionevole (se troppi verranno cancellati tutti)
  10. Limita il numero di categorie a quelle corrispondenti senza esagerare
  11. Cerca di non fare copia ed incolla da word
  12. Cerca di utilizzare sempre il campo Excerpt (riassunto o occhiello)
  13. La redazione si riserva la possibilità di poter cancellare in ogni momento comunicati stampa non attinenti ed in casi estremi anche di sospendere o rimuovere l’utenza
  14. La redazione si riserva la possibilità di modificare il titolo per ottimizzare la reperibilità dello stesso nei motori di ricerca con beneficio comune
  15. Nella descrizione utente vi dovrà essere sempre una persona fisica di riferimento reale che sarà in prima persona responsabile dei contenuti introdotti.
  16. Raramente verranno pubblicati comunicati stampa privi di contatti aziendali e/o di agenzia
  17. Si possono utilizzare video youtube o altre tipologie di embed
  18. Non utilizzare codici javascript
  19. L’utente non è abilitato a modificare post pubblicati. Modifiche verranno effettuate previa donazione
  20. L’utente non è abilitato a modificare/cancellare post pubblicati. La modifica/cancellazione avviene previa donazione
  21. La richiesta di creazione dello user implica l’accettazione del regolamento

La decisione di pubblicare o meno un comunicato stampa viene fatta in base alla qualità del comunicato stesso ma anche alla sua lunghezza (brevi note non verranno pubblicate) e alla sua formattazione grafica. Non verranno pubblicati article marketing, anche se interessanti ed unici, con il solo fine SEO ma esclusivamente comunicati stampa di rilievo. Gli utenti che persevereranno in queste introduzioni verranno messi in quarantena quindi rimossi.

Gli utenti creati che dopo un lungo periodo risulteranno non aver introdotto nessun comunicato (anche perché i relativi comunicati saranno stati rimossi dopo il tempo previsto) verranno messi in quarantena e successivamente rimossi.

I comunicati stampa pubblicati verranno rimossi dopo circa un mese se non avranno raggiunto un numero significativo di visite (di solito 500 ma potrebbe variare) o se non è stato versato un fee che ne impedisce la rimozione (vedere i servizi di Comunicati-Stampa.com)

Gli utenti iscritti riceveranno saltuariamente aggiornamenti informazioni (email) sulle migliorie del servizio stesso o di servizi connessi.
Nel caso si chieda la rimozione dall’invio di email saltuarie verrà rimosso anche l’utente con relativi comunicati stampa pubblicati. Nel caso si chieda la rimozione dell’utente verranno rimossi i relativi comunicati stampa pubblicati.