Tag Archive for benefici della mindfulness

Mindful Organization di Valeria Degiovanni. Nasce la pagina Facebook per chi vuole portare la Mindfulness in azienda

I social network si stanno sempre più trasformando in strumenti di condivisione di informazioni e di iniziative anche di tipo professionale, sociale ed educativo. C’è un vasto pubblico che inizia a utilizzare i social network non tanto o non solo per esigenze personali ma per diffondere contenuti di valore etico e professionale. La tendenza a…

25 – 29 aprile 2014. Aperte le iscrizioni alla terza edizione del Corso di Pratica di Mindfulness – Programma residenziale in Umbria

Il Centro Italiano Studi Mindfulness organizza la terza edizione del seminario esperienziale dedicato all’MBSR, (Mindfulness Based Stress Reduction) sviluppato dal Prof. Jon Kabat Zinn alla fine degli anni ’70 presso l’Università di Worcester (Boston) Massachusetts. Quest’anno il corso sarà anche arricchito da pratiche di consapevolezza con la voce guidate dal musicista Federico Giubilei. Giornate di…

Roma, 9 ottobre. Come unire mindfulness e web marketing

Abbiamo assistito, e viviamo tuttora, cambiamenti importanti nel nostro modo di comunicare. Il mondo digitale sembra aver reso tutto più semplice, ma in molti si accorgono che forse la semplicità è solo apparente. L’incontro consiste di un vero e proprio mini-corso per condividere una panoramica esaustiva di quello che oggi il web ci offre e…

“Mindfulness: Pratica, Clinica e Neuroscienze” A Roma, il nuovo Master della Sapienza in collaborazione con il Centro Italiano Studi Mindfulness

Arriva in Italia, proposto dalla Sapienza, Dipartimento di Psicologia e Medicina, il primo Master di secondo livello sulla Mindfulness veramente esaustivo della materia. Il Master coniuga, infatti, l’aspetto teorico e della ricerca neuro scientifica, l’aspetto pratico, che prepara l’allievo a maneggiare le infinite applicazioni in campo professionale, clinico e non, e l’aspetto meditativo, contemplativo. Il…

Da cuore a cuore. Un progetto mindfulness based per aiutare gli amici a quattro zampe

Negli ultimi decenni la letteratura scientifica mondiale riconosce ormai agli animali un significativo ruolo di aiuto (pet therapy) in qualità di mediatori emozionali, catalizzatori affettivi e amplificatori di socialità. Ma anche al di fuori di un contesto terapeutico, la loro naturale attitudine all’amore incondizionato e non giudicante e la loro innata capacità di comprendere i…